Rubar l'inventiva altrui senza citar la fonte e spaccirla per propria bravura...attira la iattura!!!

La Strega rivela:
Rubar l'inventiva altrui senza citar la fonte e spacciarla per propria bravura...
...attira la iattura!!!


Ogni immagine ,testo o segno grafico
presente in questo sito,
dove non espressamente segnalato,è da considerarsi
frutto dell'inventiva dell'autrice del blog...
Pertanto soggetto alle norme che tutelano i diritti d'autor
e(legge n. 633/1941 e successive modifiche).
Non Autorizzo alcuna riproduzione anche parziale ,senza preventiva richiesta!

mercoledì 16 marzo 2011

"TortInPirottin" dell'orgoglio ITALIANO!!

dolce orgoglio italiano!


Vabbè.forse il termine "TortInPirottin" è ..mmm ...diciamo ...un pò inusuale(diciamo pure unico visto che l'ho appena coniato!),ma non saprei tradurlo meglio e a me è simpatico!... Perchè per il post di oggi,niente paroline straniere!...OGGI,solo ITALIANO VERACE!..
.Avrei potuto "stupirvi con effetti speciali"(forse...) e  sbizzarrirmi con la decorazione e frivolezze varie(sicuro!) come nel mio solito stile,ma oggi No...oggi stile italiano!
Una ricettina che così come la decorazione, esprima l'essenza vera degli italiani: grezza semplice,sfacciata spontanea,  ipercalorica calorosa...con dentro un cuore grande e talmente dolce da far dimenticare tutte le amarezze della vita al primo morso,perchè in fondo è così che ci piace pensare :

Se la vita sà di amaro... il boccone lo mandiamo giù lo stesso e senza  troppe smorfie...ma subito dopo ingoiamo una tonnellata di zucchero con un sorriso che non finisce più!

Nella mia famiglia abbiam deciso di festeggiarla per bene,in fondo siamo lo specchio della vera Unità d'Italia:dall'incontro della Calabria(Io!) e dell'Emilia Romagna (Lui!) è nato un bimbo che ogni tanto urla un terronico"focu mio!" finendo la frase con l'accento polentone e un'inequivocabile "...Vé!"...
Fa morir dal ridere!!!!
E la passeremo in compagnia di cari amici dei quali la metà arriverà cantando(oh mia bela Madunina)e l'altra metà ballando(la tarantella!!)...in barba a tutti quei musoni  indifferenti e sordi alle grida  che ancora oggi riecheggiano nell'aria da tanto enormi sono stati i  sacrifici che CENTOCINQUANT'ANNI fa, migliaia di uomini fecero per consegnare a noi, che stiamo comodi nei nostri divani , qualcosa di talmente importante da rendere inaccettabile anche solo l'idea che chiunque possa solo per un istante,  metterla in dubbio:...la nostra cara e  nonostantetutto,"UNICA"ITALIA!!!
                                AUGURI, ITALIA!!!


E dopo questo sfogo patriottico ,ecco la ricettina dei CUPCAKES TortInPirottin dell'orgoglio italiano!

Per il frosting la ghiaccia: (buonissima!!!... per questo tesoro di ghiaccia devo ringraziare la mia amica Paola , date un 'occhiata al suo dolce blog se non l'avete ancora fatto...anche lei sa fare delle belle magie con la "polverina magica") 


240 gr di Philadelphia
120 gr di burro a pomata(deve assolutamente esser fresco di giornata e di quello buono-buono!)
5 ml di estratto di vaniglia
250 gr di zucchero a velo setacciato(io ne ho messo un 75 gr in più perchè mi serviva appena un pò più solida ,ma voi seguite pure la ricetta di Paola!)

ammorbidire il burro con la frusta a velocità media e aumentare gradatamente fino a che diventa cremoso. Aggiungi poco per volta il Philadelphia a tocchetti e mescola bene. Aggiungi l’estratto di vaniglia e a pioggia   lo zucchero a velo! sbatterlo per circa 4-5 minuti finchè prende una bella consistenza cremosa.

Per i  cupcakes tortini (circa 24 ,ma dipende dai pirottini e comunque io non li faccio giganti,eh?!!!)..
90 gr di cioccolato fondente al 70% di quello superbuono(molto peso nella buona riuscita di una ricetta,e non mi stancherò mai di dirlo, va dato alla qualità delle materie prime!)
100 gr di farina autolievitante
1cucchiaio di cacao in polvere
100 gr di burro a pomata
100gr zuccheroa velo
2 uova
30 gr di farina di mandorle(si può  anche non metterla ma gli dà quel non so chè di profumato in più )


Accendi il forno a 180°
Grattuggia il cioccolato...In una terrina mescola il cacao con la farina e il lievito,
in un'altra terrina mescola con la spatola il burro morbido con lo zucchero a velo e aggiungi un uovo e la farina di mandorle...ora incorporiamo gli ingredienti secchi(farina con cacao e lievito) a quelli umidi e poi aggiungi anche il secondo uovo e il cioccolato grattugiato...mescola bene...Riempi per 2\3 i pirottini e inforna per una ventina di minuti (ma dipende dal vostro forno,controllate sempre che non si brucino !...e che siano ben cotti con la solita" prova stecchino"!



..."Io non mi sento italiano,ma per fortuna o purtroppo lo sono"!(G.Gaber)





11 commenti:

  1. Ah che bello, il tricolore che si diffonde anche in cucina! Ma lo sai che hai creato dei tortini strepitosi! Che belli...e che buoni devono essere!

    RispondiElimina
  2. è semplicemente meravigliosa !!! Anche io faccio il frosting alla philadelphia, molto meno stucchevole di quello al burro ;)

    RispondiElimina
  3. wow lo swirl tricolore ti e' venuto perfetto!!!
    io amo sia la creamcheese e la buttercream classica, a vita!!!

    RispondiElimina
  4. Ti sono venuti strabene, li devo fare anche io sabato. Domandina: una volta fatti e messo il frosting stanno in frigo o fuori? Un bacione!

    RispondiElimina
  5. @Ellie:era il mio primo swirl...e se ha ottenuto il complimento di una "regina dei frosting" come te...SONO PIU'CHE SODDISFATTA!!!GRAZIEE!!!

    @Mariacristina:Buongiorno tesoro!...Sì,ti conviene sicuramente riporli in frigo:Il formaggio è fresco,il frosting prende la consistenza giusta e freschi son mooolto più gradevoli(ma se restano fuori un'oretta o due(per necessità!!!...)non succede nulla a meno di non trovarsi in piena estate!!!!un abbraccio!;°*

    RispondiElimina
  6. BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
    Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  7. Bellissimo,simpaticissimo e italianissimo post!!
    i tortInpirotin in veste tricolore e meraviglioso complimenti!
    Buon fine settimana Francesca

    RispondiElimina
  8. Che fantasia che hai avuto! Bellissimi!
    Viva l'Italia!

    RispondiElimina
  9. Grazie dolcezzeeee!!!Ramona:grazie per l'invito...spero di riuscire a partecipare...Il tampo è così poco...vorrei far tante di quelle cose...!!!Baci a tutteeeee!!!!

    RispondiElimina
  10. grazie per aver partecipato al mio contest con questa gustosa ricetta
    baci

    RispondiElimina
  11. Antonella...grazie a te per la bellissima idea e l'opportunità!ciao!

    RispondiElimina